Il mio primo calendario


30/01/2019




Lunedì all’ennesimo “mamma oggi sto a casa con te e papà?” ho deciso di armarmi di pazienza e della mia migliore creatività e creare il primo calendario di Riccardo.





Come ogni bambino non ha il senso del tempo che passa e soprattutto dei giorni della settimana e molto spesso devo omettere di dirgli delle cose che succederanno nei giorni successivi perchè se no mi fa impazzire chiedendomi quando arriva quel giorno. Per esempio se gli dico che il venerdì la nonna lo andrà a prendere all’asilo lui già da martedì inizia a chiedermi se all’uscita dell’asilo ci sarà nonna. A questo punto dovevo decidere se non dirgli più niente o trovare una soluzione e mi è venuta in mente quest’idea.





Tutto quello che ho utilizzato è facilmente reperibile. Io ho usato:




  • un foglio di gomma crepla 40×70 (o un cartoncino)
  • pennarello indelebile
  • feltro
  • velcro
  • calamite x 2
  • monetine x 2




Ho iniziato prendendo le misure per i giorni del mese da 1 a 31 al fondo del foglio. Ho poi aggiunto in cima al foglio i giorni della settimana a sinistra e i mesi dell’anno a destra. Il tutto l’ho racchiuso in tabelle in modo da essere più chiaro per Riccardo che ovviamente non sa leggere. Nello spazio rimasto vuoto ho applicato “che tempo fa?” in feltro: il sole, la pioggia, il temporale, la neve e le nuvole.





Ho cercato di schematizzare il tutto per essere più semplice possibile. Mentre per i giorni della settimana e per i mesi c’è un attacca/stacca con una freccina in feltro attaccata con il velcro, le condizioni climatiche e i giorni del mese si spostano con una calamita dietro e una monetina davanti.





E’ poi rimasto uno spazio vuoto nel centro: qui volevo far stampare alcune foto con Ricky all’asilo, Ricky con me Ludo e papà, Ricky con me e Ludo e Ricky con i nonni. Queste foto ogni mattina a seconda di cosa faremo nella giornata le cambierà, per esempio di domenica metteremo quella di noi quattro e il lunedì quella di Ricky all’asilo, così saprà sempre cosa farà durante la giornata.





Stamattina lo abbiamo usato per la prima volta e sarà la novità, sarà che (stranamente) era di buon umore al risveglio ma era contento di fare questa cosa e si è fatto spiegare bene tutto.





E voi, avete adottato qualche trucchetto per coinvolgere i vostri bimbi nel passare dei giorni?





Avete qualche calendario o qualcosa del genere anche per la routine giornaliera? Mi piacerebbe fare qualcosa anche per Ricky ma ancora non so come organizzare la cosa.





Fatemi sapere e sarò contenta di condividere le vostre idee.

1 pensiero su “Il mio primo calendario”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...